Sondrio

Natalino Balasso e Marta Dalla Via sul palco con "Delusionist"

Appuntamento al Teatro Sociale di Sondrio
Un farmaco che consenta di essere sempre attivi e performanti. E i suoi esilaranti e drammatici effetti collaterali.Questo è il protagonista del racconto di Natalino Balasso e Marta Dalla Via, che mettono in scena un presente alternativo dove non c’è più niente da recitare. I tempi son coriacei. Anche chi ha un obiettivo base come campare si trova a fare i conti con uno standard di sopravvivenza sempre più alto e con la frustrazione che ne deriva. Tutti vivono una specie di paradosso di Zenone economico: la soddisfazione, anche se lenta è sempre leggermente avanti a noi. Se oggi esistere è pura performance, allora diventa salvifica una pillola che permette di rimanere accesi sette giorni su sette ventiquattro ore su ventiquattro. Un semplice modo per debellare l’oltraggio alla produttività fatto dal tempo passato a dormire, o sognare forse.

Per maggiori informazioni

  • 20.00 € - Galleria
  • 25.00 € - Platea
  • 21:00

Ti potrebbero interessare