Sondrio

I SOLISTI DI MOSCA - YURI BASHMET

PROGRAMMA: PROKOFIEV/BARSHAI:Visions fugitives, op.22 SCHUBERT/BALASHOV: Sonata in la min. per viola e archi CIAIKOVSKIJ/BASHMET: Notturno in re min. per viola e archi, op.42 CIAIKOVSKIJ: Serenata in do magg. per archi, op. 48 Yuri Bashmet e' il piu' celebre violista sulla scena internazionale; dirige l'orchestra I Solisti di Mosca, da lui fondata nel 1986, con la quale ha effettuato tourne'es in tutto il mondo. Nel 2000 e' stato insignito del titolo di Commendatore al Merito della Repubblica Italiana. Ha al suo attivo numerose incisioni discografiche. Nel 1992 e nel 1994 ha meritato il premio quale "migliorenstrumentista dell'anno" nell'ambito dei Classical Musical Awards. Curiosita' di questo concerto e' l'arpeggione, strumento musicale inventato a Vienna nel 1823, un ibrido tra violoncello e chitarra, e subito dimenticato. Schubert gli dedico''questa Sonata, opera della maturita', qui nella trascrizione per viola e archi . La Serenta per archi di Ciaikovskij appartiene allo stesso periodo di profonda crisi della Quarta Sinfonia ed e' molto conosciuta per Il valzer . Ancora una trascrizione delle Visions fugitives con i tratti essenziali dello stile pianistico prokofieviano tra dinamismo, statico e sentito lirismo, dolcissime parentesi e vivaci, inaspettate sequenze sonore

Per maggiori informazioni

Acquista
  • 16.80 € - Prezzo Minimo
  • 28.00 € - Prezzo Massimo
  • 20:45

Ti potrebbero interessare